lunedì 24 novembre 2008

"Bisturi, tampone, divaricatore, bistruri, tampone, complicazioni, bisturi, tampone" - SDVQ-

E lei era sotto i ferri mentre io ero ai ferri corti con la vita.
Vorrei salvarti, ma non posso. Come la masturbazione ed il sesso. I miei rapporti asettici come la sala operatoria dove giaci e conti alla rovescia per dar tempo all'anestesia di portarti via.
10.
E non c'è rumore più raccapricciante dei guanti che vengono indossati.
9.
E puoi sentire solo il freddo. Delle emozioni, del dolore, del metallo.
8.
E della morte. Che canta la ninna nanna.
7.
Sentirsi vegetali con un tubo in gola. Un tubo in gola. Hai un tubo in gola.
6.
Sei un po' stanca vero?
Ti lascio dormire.


I rosari nelle mani dei parenti lasciano stigmati. Ma non è Dio, ma la forza di crederci sempre.
Dio sbadiglia della routine.
Ti nutriranno in flebo. Poi con pappette. Odierai lo spreco egoista dell'anoressia.
"Sei incinta?"
"Sei sicura di non essere incinta?"

Bisturi, tampone, divaricatore, bistruri, tampone, complicazioni, bisturi, tampone.


Mattia Barro

1 commento:

M. ha detto...

:|
"bello"
anzi no
"emozionale"
anzi no
non mi viene in mente nessuna parola non troppo corta che abbia un fascino.