domenica 20 settembre 2009

"Con il retrogusto della lemon nel cuore" - STRALCIO

E sbronzi abbiamo perso il tuo piercing. E in due lo cercavamo con le dita e gli occhi e gli specchi riflessi dell'adolescenza sul tuo viso liscio senza trovare nulla. Niente perforazioni, niente performance. Solo le deformazioni visive del gin.
E sbronzi abbiamo perso la via di casa. E in due la cercavamo con le dita e gli occhi e gli specchietti della macchina sul ciglio stradale senza trovare nulla. Niente indicazioni, niente informazioni. Solo le deformazioni visive della vodka.
E stronzi abbiamo preso l'alcool di tutti. E in due cercavamo con le dita e gli occhi e le borse di nasconderlo dai visi accigliati di coloro che nn trovavano più nulla. Niente bottiglioni, niente emancipazioni. Solo le nostre deformazioni visive.

L'unica cosa che ricordo ora è il retrogusto della lemon nel cuore.


Mattia Barro

1 commento:

Anonimo ha detto...

<3.